Ichiro Suzuki è il più vecchio della storia MLB a iniziare una partita all’esterno centro

Domenica 25 giugno i Miami Marlins  hanno schierato Ichiro Suzuki contro i Cubs di Chicago come primo in battuta ed esterno centro. Dal 1900 a oggi (la cosiddetta modern era del baseball) è il giocatore più anziano ad aver giocato come esterno centro titolare. Ichiro Suzuki è nato il 22 ottobre 1973 a Kasugai (Giappone), ha dunque 43 anni e 246 giorni. Toglie il primato a Rickey Henderson, che è nato il giorno di Natale del 1958 e giocò la sua ultima partita da titolare all’esterno centro per i Boston Red Sox il 24 luglio del 2002, a 43 anni e 211 giorni.

Leggi tutto “Ichiro Suzuki è il più vecchio della storia MLB a iniziare una partita all’esterno centro”

I talenti di High School e la commovente storia di Chris Singleton illuminano il Draft MLB

Per la prima volta dal 1990, i primi 3 scelti al Draft della Major League Baseball (MLB) sono giocatori di High School, tutti classe 1999. Si tratta di Royce Lewis (interbase della Sierra High School in California; lo hanno scelto i Minnesota Twins), Hunter Greene (lanciatore della High School Notre Dame in California, nella foto di copertina con la maglia della nazionale; Cincinnati Reds) e Mackenzie Gore (lanciatore mancino della High School Whitehill in North Carolina; San Diego Padres).

Leggi tutto “I talenti di High School e la commovente storia di Chris Singleton illuminano il Draft MLB”

Non basta vincere per riempire lo Yankee Stadium

Agli Yankees non basta un record di 31 vittorie e 21 sconfitte per riempire il loro modernissimo (è stato inaugurato nel 2009) impianto nel Bronx.
Sono lontani i giorni delle code per procurarsi biglietti nella zona dietro l’esterno centro del nuovo Yankee Stadium (accadeva durante le World Series del 2009 contro Philadelphia) a 900 dollari l’uno. Dal 2009 a oggi i proventi da biglietti (incluso l’affitto delle suite) sono calati del 42%.

Leggi tutto “Non basta vincere per riempire lo Yankee Stadium”

Homer Simpson nella Hall of Fame del baseball

L’episodio Homer at Bat della serie I Simpson, andato in onda il 20 febbraio 1992, è stato indotto alla Hall of Fame del baseball. Come racconta Chris Landers sul sito della MLB, sabato 27 maggio alla cerimonia di induzione è intervenuto l’autore Al Jean, che ha presentato il discorso (ovviamente…registrato) di accettazione di Homer Simpson: “Entro nella Hall of Fame con grande umiltà, ma devo dire che era ora! Sono più grasso di Babe Ruth, più pelato di Ty Cobb e ho un dito in più di Mordecai Tre Dita Brown“.
Il Sindaco di Cooperstown (la città nella quale Abner Doubleday avrebbe inventato il baseball è sede della Hall of Fame) Jeff Katz ha dichiarato che da oggi in poi il 27 maggio diventerà per la città l’Homer Simpson Day.

Leggi tutto “Homer Simpson nella Hall of Fame del baseball”

Luis Robert approda ai White Sox di Chicago

Luis Robert, il nuovo fenomeno cubano, ha firmato per i White Sox di Chicago per un bonus di 26 milioni di dollari.
“Il miglior modo di spendere i nostri soldi” ha detto il General Manager dei White Sox Rick Hahn nel corso della conferenza stampa di presentazione “Siamo di fronte a un atleta che ha il potenziale per diventare un giocatore five tool” ovvero sopra la media come abilità e potenza in battuta, abilità in difesa, tiro e velocità “Che avrà la possibilità di completare la sua crescita nel nostro Farm System“.
Robert giocherà inizialmente in Rookie League per poi trasferirsi in Singolo A a Kannapolis.

Leggi tutto “Luis Robert approda ai White Sox di Chicago”