Poule scudetto, tra martedì e mercoledì si recuperano sei incontri

Fibs. Per sei delle otto squadre della poule scudetto è svanito il sogno tricolore dopo la matematica qualificazione di UnipolSai Bologna e San Marino, ma è rimasto in piedi quello dell’Europa: al termine della seconda fase la seconda, la terza e quarta classificata dei due gironi si sfideranno nel torneo di qualificazione che garantisce un  posto alla Coppa Campioni. Il prossimo 18 agosto è in programma gara1 delle sfide tra le quarte e le seconde e le due terze; il 21 agosto si giocheranno gara-2 e l’eventuale gara3 tra le seconde e le quarte e le due terze. Le vincenti, e la perdente della finale scudetto, disputeranno il 4 e 5 settembre la Final Four con in palio un posto per la competizione continentale.

Le partite in programma questa settimana, tra martedì e sabato, serviranno dunque a delineare la classifica dei due gironi. Ben quattro gli incontri in programma martedì, con il Cagliari, l’unica formazione ancora alla ricerca di un successo, sarà squadra di casa nel tempio del “Gianni Falchi” di Bologna, contro l’imbattuta UnipolSai. I numeri sono tutti dalla parte dei ragazzi di Frignani, che potrebbe schierare anche qualche giovane rincalzo, che battono 382, con 30 fuoricampo, con 10 battirori sopra 347, ed hanno una media pgl di 1.31. I sardi di Walter Angioi si difendono in attacco (247), ma hanno un 6.77 di media pgl.

Tutto da seguire il derby parmigiano tra Parmaclima e Collecchio, con le due squadre appaiate al secondo posto, che si troveranno di fronte quattro volte nel giro di poche ore. Sia Gianguido Poma che Charlie Mirabal studieranno la  migliore rotazione possibile per garantirsi una seconda posizione che può risultare fondamentale per il raggiungimento della Final Four. Parma può contare su un atttacco migliore (323 a 279), mentre sul monte c’è più equilibrio (3.94 a 4.15). Attenzione ad Alcala (7-1, 112so). 

Mercoledì si gioca anche un doppio confronto del girone B tra Godo e Hotsand Macerata. I romagnoli, grazie alla vittoria di sabato notte che ha estromesso in anticipo Nettuno dalla finale per il titolo, hanno una distanza di vantaggio sui marchigiani. Le statistiche sembrano dalla parte di Macerata, che viaggia a 281 in attacco (Batista 429) e a 3.45 sul monte (Quattrini 6-3, Lopez 5-3); Godo è a 220 nel box, ma con un Albert che può fare la differenza (342, 6hr, 18pbc), e a 3.54 sulla collinetta (Galeotti 5-4, Rodriguez 5-3). 

 

Il programma dei recuperi della poule scudetto

Gir. A: martedì ore 15-20,30 Cagliari-UnipolSai Bologna (al “Gianni Falchi” di Bologna), martedì ore 16-21 Parmaclima-Camec Collecchio.

Classifica: UnipolSai Bologna (8-0) 1.000; Parma Clima e  Camec Collecchio (4-4) .500; Cagliari Baseball (0-8) 0.

Gir. B: mercoledì ore 15,30-20,30 Hotsand Macerata-Godo

Classifica: San Marino (9-1) .900; Nettuno 1945 (6-4) .600; Godo (2-6) 300; Hotsand Macerata  (1-7) .200.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.