DUE BATTUTE CON…

Parte da un’idea di Sebastiano Poma che, grazie al fondamentale aiuto di alcuni amici e amiche del baseball e softball parmigiano (e parmense), ha come scopo quello di portare i ragazzi e le ragazze sul campo con la mente e lo spirito, nel momento in cui il nostro corpo viene limitato a stare in casa.

Inizialmente l’intenzione era quella di passare una mezz’ora ogni tanto, durante la settimana, con piccoli campioni delle varie realtà della nostra provincia…oggi, dopo sole due settimane, ci ritroviamo ad accoglierne mediamente 10 per ogni appuntamento (che sono diventati da subito quotidiani, raddoppiando nel weekend), coinvolgendo quasi 100 ragazzi di Parma, ma anche da altre società d’Italia.

Ogni appuntamento consiste in una chiamata (accessibile con una semplice prenotazione) di circa 30 minuti, durante la quale gli istruttori interagiscono con i campioncini attraverso lo svolgimento di attività ludiche e motorie, sedute di tecnica e teoria, e tanto altro.

Inoltre, abbiamo deciso di organizzare eventi speciali nei quali chiamiamo come ospiti alcuni dei migliori interpreti del movimento nazionale con l’obiettivo, oltre a quello di spingere i più piccoli a realizzare i propri sogni, di incoraggiare allenatori, appassionati e genitori a cercare di rimanere sempre aggiornati e informati attraverso spunti di riflessione e confronti.

La gratificazione più grande è arrivata proprio nel momento in cui abbiamo avuto l’onore di accogliere personalità come Giuseppe Mazzanti, Giulia Longhi, Matteo Bocchi, e tanti altri che annunceremo in futuro!

La chicca? Domenica 3 maggio, dalle 17, in diretta su Facebook (basta andare sul profilo di Sebastiano Poma) potrete guardare Stefano DeSimoni faccia a faccia con Giuliano Masola, un’icona del nostro movimento da decenni.

Un’occasione per fare aperitivo la domenica in compagnia, seduti sul divano, con un calice di storia parmigiana da bere e un po’ di baseball da stuzzicare.

Vi aspettiamo numerosi!

Rispondi