L’arca di Noè

di Giuliano Masola. Vorrei questa volta parlarvi di cose belle, di impressioni positive, di ciò che non fa notizia. Come molti di voi sanno, in me resta il sogno di riportare il baseball nel quartiere Montanara, una vasta zona della città che è cambiata tantissimo dall’inizio degli anni ’60 ad oggi. Leggi tutto “L’arca di Noè”

Intenzionale… cosa?

di Giuliano Masola. Alcuni giorni fa mi è capitato di vedere concessa la base intenzionale allo stesso giocatore della categoria Ragazzi quattro volte, di cui tre in una sola partita, a breve distanza di tempo. Come arbitro non ho potuto dire nulla, ma credo che qualche considerazione vada fatta, riprendendo un po’ la storia di questa giocata. Il 27 giugno 1870, nell’incontro fra i Cincinnati Red Stockings (prima squadra professionistica) e gli Olympics di Washington, il lanciatore di questa fece di tutto per mandare ogni volta in base George Wright, temibilissimo in battuta.

Leggi tutto “Intenzionale… cosa?”

Scusi, dov’è il “Bronx”?

Giuliano Masola. Nel 2002 Giancarlo Burani ha pubblicato “Bande giovanili a Parma nei primi anni Ottanta”, una ricerca in cui si ha cercato di comprendere, in particolare, la vita di una di queste, che ha avuto la sua epopea nei primi anni Ottanta. Erano anni in cui la contestazione stava correndo la china della violenza; le azioni terroristiche erano in qualche modo imitate soprattutto di giovani che finirono per formare bande; pochi erano fra loro i maggiorenni e non tutti avevano la fedina pulita.

Leggi tutto “Scusi, dov’è il “Bronx”?”

50insieme-softball

La Scuola Baseball quest’anno dedicherà una parte delle capacità organizzative ad una iniziativa che speriamo coinvolga la maggior parte degli appassionati, sportivi ed ex. SBP coglie l’idea lanciata da Anna Tiberti (ormai più di un anno fa) di proporre un evento proprio in concomitanza della giornata dedicata allo sport dal comune di Parma in settembre.

Leggi tutto “50insieme-softball”