Nella serie A di baseball Collecchio e Jolly Roger Grosseto restano a punteggio pieno

Nel fine settimana di Pasqua il campionato di serie A di baseball è sceso in campo per la disputa della terza giornata del girone di andata.

Nel girone A continua l’imbattibilità del Collecchio, che supera in ambedue le partite il Torino, grazie a un attacco in  ottima forma. Anche il Bollate ottiene un doppio successo nel derby lombardo contro il CUS Brescia e si rilancia in graduatoria. In Emilia, invece, dopo aver incassato la sconfitta in gara uno contro l’Oltretorrente, il Sala Baganza scrive una nuova pagina alla propria storia, realizzando una No Hit combinata, grazie all’ottima prova dei 2 lanciatori Cuesta (9 eliminazioni al piatto in 8 inning) e Leoni (3 strike out).

GIRONE A
CUS Brescia – Bollate 1-5, 1-7
Collecchio – Grizzlies Torino 9-6, 16-6 (7°inning)
Oltretorrente – Sala Baganza 8-2, 0-7
rinviata al 20 maggio: Senago – Paternò Red Sox

Classifica: Collecchio 1000 (6 vittorie – 0 sconfitte); Senago .750 (3-1); Sala Baganza, Torino e Bollate .500 (3-3); Brescia .333 (1-3); Red Sox .250 (1-3); Oltretorrente .167 (1-5).

Nel gruppo B, invece, l’Imola ritorna solitario in testa alla classifica, grazie al doppio successo ottenuto contro il Verona. In gara 2 da evidenziare la prova di Marino Salas, autore di un complete game da ben 18 strike out. Nell’unica sfida disputata a causa del maltempo, il Modena supera il Castenaso, mentre Godo e Ronchi dei Legionari riscattano un inizio di stagione altalenante con lo sweep ai danni, rispettivamente, di Fiorentina e Bologna Athletics.

GIRONE B
Modena – Castenaso 5-3, non disputata per pioggia
Ronchi dei Legionari – Bologna Athletics 6-5, 4-1
Fiorentina – Godo  1-7, 1-11
Imola –  Verona 6-4, 5-1

Classifica: Imola .833 (5 vittorie – 1 sconfitta); Modena .800 (4-1);  Fiorentina, Godo, Ronchi dei Legionari e Verona .500 (3-3); Castenaso .400 (2-3); Bologna Athletics 0 (0-6).

Nel raggruppamento C il Jolly Roger continua la propria imbattibilità vincendo altre 2 partite sul difficile campo del Viterbo. Uno storico cycle di Giuseppe Sellaroli guida il Nuovo Città di Nettuno allo sweep sul campo del Potenza Picena, mentre Macerata e Nettuno Elite si suddividono la posta in palio con un successo per parte.

GIRONE C
Macerata – Nettuno Elite 5-18 (7°), 5-1
Potenza Picena – Nuova Città di Nettuno 2-12 (7°), 2-11
Rams Viterbo – Jolly Roger Grosseto 1-4, 2-4

Classifica: Jolly Roger Grosseto 1000 (4 vittorie – 0 sconfitte); Nuova Città di Nettuno .600 (3-2); Macerata e Nettuno Elite .500 (2-2); Potenza Picena .250 (1-3); Viterbo .200 (1-4).

Rispondi