I convocati in azzurro per lo Spring Training di Phoenix

Si alza ufficialmente il sipario sulla Nazionale Italiana di baseball chiamata alla stagione più importante dell’ultimo decennio.

L’Italia di Gibo Gerali, con il mirino puntato sul Campionato Europeo (Bonn e Solingen, 6-15 settembre) e, soprattutto, sul Torneo di Qualificazione Olimpica (Bologna e Parma, 18-23 settembre), è in procinto di partire per Mesa, Arizona, dove la casa primaverile degli Oakland Athletics ha in più occasioni ospitato gli azzurri per lo Spring Training.

Si alza ufficialmente il sipario sulla Nazionale Italiana di baseball chiamata alla stagione più importante dell’ultimo decennio.

L’Italia di Gibo Gerali, con il mirino puntato sul Campionato Europeo (Bonn e Solingen, 6-15 settembre) e, soprattutto, sul Torneo di Qualificazione Olimpica (Bologna e Parma, 18-23 settembre), è in procinto di partire per Mesa, Arizona, dove la casa primaverile degli Oakland Athletics ha in più occasioni ospitato gli azzurri per lo Spring Training.

L’agenda, dal 16 al 30 marzo, prevede un intensissimo programma con 6 giornate d’allenamento e 7 dedicate alle partite, secondo questo calendario: 20, 21 e 23, alle 13:00, contro le formazioni degli A’s; 25/3, sempre alle 13:00, contro le Antilopi della Grand Canyon University; il 27 alle 14:00 contro la formazione del Paradise Valley Community College; per chiudere, il 28 e il 29, alle 13:00, partite con i Toros di Tijuana, la squadra di Mexican League alla quale farà ritorno Alex Liddi per la stagione 2019.

PHOTOGALLERY SUPER6 2018

Ecco i convocati:

Rispondi