E’ questa la massima serie del futuro?

 

 

Parma, stadio Nino Cavalli. Ore 16 del 22 luglio. Regular Season 2017, partita Parma Clima – Recotech Padule.
Spettatori 43.

Avevamo voglia di cavarcela con un senza parole da Settimana Enigmistica.
Poi abbiamo fatto una semplice ricerca utilizzando la pagina del CNC sul sito www.fibs.it

Questi i dati relativi agli spettatori presenti alle precedenti partite casalinghe del Parma Clima, tutte giocate in orario serale. Sottolineiamo che i dati sono esatti in quanto comunicati ai classificatori da Enrico Zbogar, Segretario del Parma baseball, dopo aver utilizzato un preciso contapersone.

Parma – Rimini: 533 spettatori, giocata il 7.7.17
Parma – Bologna: 510 spettatori, giocata il 30.06.17
Parma – Novara: 261 spettatori, giocata il 23.06.17
Parma – Padova: 532 spettatori, giocata il 16.06.17

I numeri relativi alla gara con il Novara sono stati fortemente condizionati dalla concomitante festa cittadina di San Giovanni.

Poi abbiamo recuperato le dichiarazioni rese dal Neopresidente federale Marcon a Mino Prati per il sito Baseball.it

“La riforma terrà conto delle sollecitazioni delle società della A Federale, visto che quelle dell’IBL hanno risposto solo ‘irricevibile’, e che verrà successivamente inviata a tutti per avere le loro valutazioni e dopo si prenderanno delle decisioni”.

“Quando sarà pronta la proposta definitiva si valuterà la possibilità di un incontro per sistemare i passaggi che mancano. Ma noi lavoriamo per tutti, per le 270 e passa società affiliate e non possiamo ragionare solo su otto”.

“In linea di massima non ci saranno differenze fondamentali. Il gruppo di lavoro presieduto da Mignola sta guardando alle richieste e alle valutazioni pervenute dalle società della A Federale appunto. L’allargamento ci deve essere, così come promozioni e retrocessioni, e il rispetto delle norme sui giocatori comunitari. Mi auguravo di avere una controproposta, magari diametralmente opposta a quella che avevo fatto io, su cui ragionare e trovare la quadra: così invece… Non ci saranno grosse novità, ma solo piccoli aggiustamenti”.

Infine abbiamo registrato le dichiarazioni dei presidenti delle società dell’attuale Serie A Federale a Social Web Radio che propongono, in deroga a quanto stabilito dal progetto elaborato dalla Fibs, di giocare due partite nella stessa giornata per ridurre i costi del campionato.

Dal senza parole siamo allora passati alla seguente domanda: siamo sicuri che questo sia il massimo campionato che desideriamo per la prossima stagione?

Meditate, gente. Soprattutto ai piani alti. Meditate…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *