Anthony

Di Giuliano Masola. Le cattive notizie finiscono per colpirci non più di tanto, quasi ci lasciano indifferenti. Purtroppo, però, l’ennesimo caso di uccisione di massa accaduto nei giorni scorsi negli Stati Uniti, lascia interdetti. Diciassette persone morte, fra studenti, professori e allenatori, più altri in gravi condizioni. Il dramma è avvenuto nella Marjory Stoneman Douglas High School, a Parkland, in Florida. Parkland è la città di Anthony Rizzo, prima base dei Chicago Cubs, che ha anche vestito la maglia della nostra nazionale nel World Baseball Classic del 2013, grazie ai genitori originari di Cimminna, una cittadina in provincia di Palermo. Saputo dell’accaduto, Anthony è  subito tornato nella sua città con la famiglia, e lì ha tenuto una veglia funebre. Credo possa essere importante riprendere alcuni passi di ciò che ha detto a chi gli stava intorno al suo arrivo. “Sono cresciuto alla Stoneman Douglas. Ho giocato in quei campi, Sono stato in quelle aule e mercoledì li ho rivisti per motivi sbagliati”. Impressionato e commosso dal modo in cui i compagni di scuola partecipavano al dolore delle famiglie colpite, ha proseguito: “Sono un giocatore di baseball, uno cittadino della Florida e di Parkland da una vita. Pur non avendo tutte le risposte, credo che qualcosa debba cambiare, prima che ciò accada a un’altra comunità e a un’altra comunità e a un’altra comunità. Come uomo, come persona di senno, ha avuto parole decise, chiedendo di porre fine alla violenza. Oltre a ciò, ha inteso ribadire un concetto, che da noi pare dimenticato: la comunanza. “Sono ciò che sono poiché vengo da questa comunità, Voglio che sappiate che voi non siete soli nel vostro dolore. Soffriamo tutti con voi. La comunità intera soffre con voi. Tutto ciò che può servire lo farò; sarò con voi. Darò tutto il mio aiuto a studenti, insegnanti, allenatori, famiglie e a chi dà loro soccorso”. Anthony Rizzo ha pregato e pianto con loro e per loro. Leggi tutto “Anthony”

Baseball A1: ridotta la formula della Coppa Italia su richiesta delle Società

La FIBS, recepite le richieste formulate dalle Società interessate per un ridimensionamento dell’impegno costituito dalla Coppa Italia Serie A1 baseball, fra le stesse concertate a maggioranza e trasmesse alla Federazione, motivandole con la necessità di attenzione alla gestione tecnico-fisica degli atleti in precampionato, con particolare attenzione alla tutela dei lanciatori, comunica, attraverso la Commissione Organizzazione Gare, che la manifestazione si svolgerà con la seguente formula:

 

Fase eliminatoria sabato 7 aprile

 

2 partite da 7 riprese ciascuna nella giornata di Sabato 7 Aprile, gara di andata ore 14:30 e gara di ritorno ore 18:30 (con eventuale accordo tra le società le squadre possono giocare la gara di andata sabato 7 Aprile alle ore 14:30 e il ritorno la domenica allo stesso orario, a campi invertiti)

 

In caso di parità al termine della singola partita si prosegue con il tie-break.

 

In caso di parità al termine dei due incontri (1 partita vinta a testa) sarà applicata la regola del Team Quality Balance per determinare quale squadra acceda alla Final Four.

 

Gli accoppiamenti (la prima squadra indicata gioca in casa gara1):

 

Rimini – T&A San Marino

Nettuno City – Città di Nettuno

UnipolSai Bologna – Recotech Padule

Parma Clima – Tommasin Padova

 

Recuperi: nel caso in cui nelle due giornate prestabilite, causa maltempo, non si riesca a disputare nemmeno una gara, il martedì 10 aprile verrà disputato un unico incontro (sempre in 7 riprese) che varrà l’accesso alla Final Four.

 

Se dei due incontri in programma, causa maltempo, se ne dovesse disputare soltanto uno, non sarà effettuato il recupero della seconda gara e la squadra vincente dell’incontro disputato accederà alla Final Four.

 

Final Four 14 e 15 aprile 2018 – Bologna

 

Partite da 9 riprese ad eliminazione diretta

 

14/04  ore 15:30       Semifinale A

 

14/04  ore 20:00       Semifinale B

 

15/04  ore 11:00       Finale 3°- 4° posto (se richiesto da tutte le 4 finaliste entro Giovedì 12 Aprile)

 

15/04  ore 15:30       Finale

 

In caso di parità sarà applicato il TQB.

 

Per gli accoppiamenti delle Semifinali e per l’Home-Team della finale sarà effettuato un sorteggio.

 

 

FEDERAZIONE ITALIANA BASEBALL-SOFTBALL

Viale Tiziano, 74  00196 – ROMA

Tel. +390632297201 – +390632297219

Fax +390601902684

www.fibs.it

 

Tra passato e futuro

di Giuliano Masola. Pochi giorni fa ho superato i settanta. Il giorno del compleanno è per me qualcosa di particolare, quello in cui cerco di ripassare vecchie carte, consapevole che il più, almeno temporalmente, è fatto.

Così mi è capitata fra le mani una lettera scritta alla fine del ’95. Si tratta del saluto agli “ultimi del NordEmilia”, a conclusione di un percorso trentennale, considerando l’esperienza originale del “Montanara”; può darsi che qualcuno la ricordi. In questa circostanza, mi rendo conto di stare troppo sul personale, ma penso che una rilettura assieme possa dare, come si sul dire, qualche contributo alla causa. Leggi tutto “Tra passato e futuro”

FERRARA BASEBALL,  PER L’UNDER 12 L’ESAME  WINTER LEAGUE

di Beatrice Nicoli. Una vittoria su due incontri nella giornata di apertura del torneo indoor. Buon debutto per Cavallo, contro Ezzelino Romano decide Sigolo. Abetini: “Bene, ma occorre più concentrazione”. Squarzanti: “Dobbiamo crederci”.

 

Per il terzo anno consecutivo il Ferrara Baseball partecipa alla Winter League Rovigo, trofeo indoor in cui sfileranno anche Padova, Romano di Ezzelino, Palladio Vicenza e ben due formazioni di casa. Tra i ducali grande curiosità per il debutto della nuova Under 12, decisamente rinnovata rispetto allo scorso campionato e reduce da una prima fase di preparazione atletica intensiva. Nel primo atto, domenica 4 febbraio, la partenza è stata un po’ sottotono: contro Padova è finita 4-1, pagando lo scotto di una disgraziata frazione di difesa sufficiente agli avversari per prendere il largo; la reazione è tardiva, e l’attacco non approfitta dell’ultima occasione a basi piene, che poteva valere almeno il pareggio. Nella seconda partita è andato in scena un copione opposto, con una decisa replica di tutto il gruppo: Ezzelino Romano va ko, ancora col punteggio di 4-1. Ferraresi più sciolti e concreti, praticamente impeccabili in difesa. Il punto della vittoria porta la firma del giovanissimo Stefano Sigolo, tra i più positivi al suo debutto ufficiale in categoria.  Esordio anche per l’esplosivo italo-venezuelano Massimo Cavallo, alternato nel ruolo di lanciatore a Buriani. Leggi tutto “FERRARA BASEBALL,  PER L’UNDER 12 L’ESAME  WINTER LEAGUE”

Oltretorrente baseball softball – serie B baseball

Il campionato di serie B baseball a cui parteciperà la Ciemme Oltretorrente prevede la presenza di 40 squadre divise in 4 giorni da 10. Saranno 8 le promozioni previste nella serie A2 2019. Non si svolgerà la Coppa Italia. Le prime due formazioni classificate di ogni girone saranno promosse in serie A2 mentre le ultime due di ogni gruppo saranno retrocesse in serie C. Il campionato prenderà il via il 7-8 aprile e si giocherà ininterrottamente sino al 17 giugno compreso secondo giornata di ritorno. Il 23-24 giugno ci sarà una sosta in concomitanza con il Torneo delle Regioni poi si ripartirà il 7-8 luglio disputando altre 3 giornate. Il 28-29 luglio sarà dedicato ai primi recuperi, mentre l’attività sarà interrotta per tutto il mese di agosto. La serie B ripartirà il 1-2 settembre e terminerà la regular season il 15-16 settembre con eventuali recuperi previsti per la settimana successiva. La Ciemme Oltretorrente è stata inserita nel girone A assieme al Vercelli, Settimo, Avigliana, Milano ’46, Piacenza, Junior Parma, Crocetta, Reggio Emilia e Poviglio.    Leggi tutto “Oltretorrente baseball softball – serie B baseball”