Lettera da Berlino

di Giuliano Masola. Parlare di baseball a Berlino, all’inizio di gennaio, non è una cosa scontata, anzi pare proprio un non senso. In una città tanto grande per cui da una parte nevica e dall’altra può esserci il sole gli argomenti sono altri. Non si parla di baseball, ma certamente si parla di Italia. La prima cosa che ci è stato detto all’arrivo è stato, in italo-franco-spagnolo è stata “Grazie Italia. Leggi tutto “Lettera da Berlino”