Nella IBL si gioca un turno importante per capire le ambizioni delle squadre

Nel fine settimana la IBL (Italian Baseball League) scende in campo per la seconda giornata della seconda fase. Per la prima volta in stagione gli scontri in programma sono del tutto inediti, ovvero non sono stati disputati nella prima parte del campionato. A Bologna, la capolista Fortitudo UnipolSai, che ha annunciato il ritorno sotto le 2 Torri del pitcher Raul Rivero, protagonista dei titoli del 2014 e 2016 e il conseguente taglio di Ramon Garcia, ospita il Novara, che arriva in Emilia con l’obiettivo di conquistare almeno una partita per restare attaccato ai primi posti.Rimanendo sempre in regione, il Parma affronta il Rimini in una serie particolarmente importante per la classifica dei ducali, chiamati a riscattare un inizio particolarmente in salita. Dall’altra parte il Rimini cerca di continuare l’ottimo momento di forma, testimoniato dai 4 successi di fila ottenuti contro il Padova e il San Marino.

Proprio il Tommasin, in cerca di continuità come risultati, fa visita a un Padule caricato dal primo storico successo ottenuto lo scorso fine settimana contro il Nettuno. Il risultato di questa serie ci potrà fornire ulteriori informazioni sulla possibile stagione delle 2 squadre.

A Nettuno, i padroni di casa affrontano davanti al pubblico amico il San Marino, che pochi giorni fa ha ingaggiato il pitcher venezuelano Ascanio, in uno scontro dal sapore playoff.

Il programma
Bologna – Novara
Parma – Rimini
Nettuno – San Marino
Padule – Padova

Classifica: Bologna .857 (6 vinte-1 perse) .857; San Marino, Nettuno .750 (6-2); Rimini, Novara  .500 (4-4); Parma .286 (2-5); Padova .250 (2-6); Padule .125 (1-7).

Nella foto, Rivero con la divisa della Fortitudo Bologna nella scorsa stagione (Duck Foto Press – FIBS).

Rispondi