Gli USA sconfiggono il Giappone sotto la pioggia e sono in finale al Classic

Una grande prestazione del monte di lancio, trascinato dall’ottima prova del partente Roark, ha permesso agli USA di superare il Giappone per 2-1 nella seconda semifinale del World Baseball Classic e di ottenere così la qualificazione per la finalissima contro Porto Rico. Per la prima volta nella storia, gli Stati Uniti giocheranno così per il titolo. 

Gli USA sono passati in vantaggio al quarto inning con una valida di McCutchen ma sono stati raggiunti al sesto, quando Kikuchi ha colpito il fuoricampo del momentaneo 1-1. La partita si è decisa all’ottavo inning. Adam Jones ha infatti battuto una rimbalzante sul terza base avversario con corridori in seconda e terza. Complice la pioggia e il terreno bagnato, Matsuda non è riuscito subito a giocare la palla per evitare la segnatura, accontentandosi dell’out in prima. Nell’azione, però, gli USA hanno segnato il punto del 2-1, risultato alla fine decisivo.

Alle ore 2 della nottata italiana tra mercoledì 22 e giovedì 23 aprile, gli USA affronteranno il Porto Rico nella finalissima del torneo.

 

Rispondi