Attività Giovanile e Programmazione

Nazionale Italiana Campione d’Europa cadette (foto Michele Gallerani)

 

Chi è stato alla Coach Convention di Treviso avrà notato l’assenza del consueto momento di confronto fra il CNT e i tecnici convenuti.

Eppure mai come quest’anno il confronto sarebbe stato opportuno per via delle modifiche sostanziali alle categorie Giovanili Baseball e le relative normative adottate. In particolare sarebbe stato interessante sentire il parere del Direttivo del CNT sulla modifica sostanziale apportata dal neoeletto Consiglio Federale alle distanze della categoria Under 15 definite dal precedente C.F. Sarebbe stato interessante soprattutto dopo l’intervento del relatore Messina sull’attività giovanile del calcio e la disquisizione del relatore Balla sull’opportunità’ dell’impiego, nella categoria Ragazzi, della palla di dimensioni ridotte. Relazioni impostate sulla necessità di evitare impatti negativi dei più giovani con la realtà del gioco impostando in modo congeniale ed accessibile la filiera del loro percorso di crescita tecnica negli anni. Leggi tutto “Attività Giovanile e Programmazione”

Paola Astorri e Sandro Rizzi premiati alla Coach Convention

Premi speciali ai due tecnici del gruppo Crocetta per la loro lunga attività nel softball e nel baseball

La Coach Convention 2017 svoltasi nei giorni scorsi a Treviso si è tinta anche dei colori del gruppo Crocetta. A margine della stessa, la Fibs ha consegnato alcuni premi speciali ai coach tra cui Paola Astorri, per i 25 anni di tesseramento, e Sandro Rizzi, cui è andato il premio speciale CNT “Valbonesi” destinato ai tecnici con almeno 25 anni di anzianità che si sono distinti per continuità d’impegno evidenziata nello sviluppo dell’attività giovanile ed espressa con la individuazione e valorizzazione dei giovani talenti tra i quali  quelli già approdati alle nazionali giovanili contribuendo anche all’attività istituzionale del CNT. Ai due coach di softball e baseball va il plauso del gruppo per la dedizione e la passione e l’augurio di buon proseguimento.

Arbitri o Macchine?

di Giuliano Masola. Da qualche anno è stata introdotta, a livello di Major League, la possibilità di poter rivedere un’azione, la cui la chiamata di un arbitro può suscitare dubbi, da parte del manager della squadra che si ritiene penalizzata. La decisione viene presa, tramite un collegamento con gli arbitri in campo, da un gruppo di giudici, lontano dal terreno di gioco, sulle immagini riproposte dai replay. Leggi tutto “Arbitri o Macchine?”

Call the Umpire

di Giuliano Masola. L’inizio di una nuova stagione agonistica ormai non è più tanto lontana, per cui è bene pensare a ciò che si farà, o meglio a quello che si riuscirà fare. Penso che sia il periodo in cui ci si pone delle domande, in cui c’è chi si attrezza per migliorare i risultati della scorsa, per superrare difficoltà emerse, per tentare nuove imprese, cercare nuove strade. Il tempo incide, nonostante tutto; considerarlo, oltre che una forma di saggezza, è un modo per premunirsi. Quanto si è riusciti a fare fino ad oggi, domani probabilmente si potrà continuare a fare, ma certamente con un po’ più di difficoltà. Dagli esami medici si può stabilire se sei ancora idoneo a scendere in campo, ma non se la tua volontà lo è. Il dubbio può assalirti, porti delle domande alle quali solo un anno fa sarebbe stato facile e automatico rispondere. Perché? Il mondo cambia, ma gli uomini ancor più, e questo non dipende tanto un fattore generazionale, ma piuttosto educativo.   Leggi tutto “Call the Umpire”

Guigo Pellacini una proposta per la ristrutturazione del Campionato di IBL

di Guido Pellacini. Settembre, mese in cui si disputano gli incontri di Play-off del Campionato IBL 1 italiano. Come vecchio appassionato di questo sport, (ho appena compiuto 81 anni, in gran parte dedicati alla pratica del baseball:60 complessivi,dei quali 50 come allenatore a tutti i livelli possibili); Leggi tutto “Guigo Pellacini una proposta per la ristrutturazione del Campionato di IBL”