Ich bin ein Berliner

di Francesco Masola. Avevo 17 anni quando misi piede per la prima volta in Germania: vinsi una borsa di studio “Intercultura” e così mi ritrovai ospite della famiglia Voskors per un anno scolastico. Lì giocai per la prima volta a baseball all’estero per gli “Osnabrück Basebusters”, i quali erano molto simpatici e gentili, ma avevano qualche carenza tecnica e di campo… Passati diversi anni, i casi della vita hanno voluto  che la ditta nella quale lavoravo a Bologna avesse bisogno di un rinforzo nell’ufficio tedesco… e così mi sono ritrovato a Berlino! Dopo più di 20 anni passati sui campi da baseball, una operazione al menisco e una spalla dolente, pensavo che ormai per me il baseball fosse finito, ma sapevo che la “fregola” dell’andata al campo la domenica mattina mi mancava troppo. Premetto che Berlino è MOLTO grande (a spanne direi che è circa 50 km di diametro e ha 4,5 milioni di abitanti). L’ufficio dove lavoro dista da casa mia circa 15 km. Per tenermi in forma e per essere “ecofriendly” decido che farò tutti i giorni andata e ritorno in bicicletta, attraversando Tempelhofer Feld, il vecchio aeroporto di Berlino ormai in disuso. Leggi tutto “Ich bin ein Berliner”

La Farma sfata il tabù trasferta

La Farma sfata il tabù trasferta e torna da Vercelli con una doppietta dai punteggi quasi identici (6-5, 6-4). Molto fallosa la difesa avversaria, il monte ha saputo tenere a freno un line up molto pericoloso. La partita del mattino è stata ricca di errori e, fortunatamente, ne ha commessi in numero maggiore il Vercelli. La Farma scatta sul 2-0 al 2° inning proprio grazie anche agli errori difensivi che portano a punto prima Rossi, in base per doppio, poi Delmonte. Altri due punti arrivano al 5° con Danieli e Covati sull’errore di tiro del catcher. Al cambio campo reagiscono i padroni di casa che si portano sul 4-3. Fasan (6 rl, 6 bv, 7 so) riempie le basi con due colpiti e una valida concessa, ne concede un’altra che batte a casa il primo punto; su una battuta in diamante c’è il punto del 4-2 e su volata di sacrificio il 4-3. La regola del due per la Farma si ripete all’8° col nuovo pitcher sul monte: segnano Rossi, punto automatico, e Salvadori su lancio pazzo. C’è tempo per un po’ di sofferenza nell’ultimo attacco piemontese, affrontato da Pellegrini (3 rl, 1 bv, 5 so). Un singolo di Catalano vale il punto del 6-4 poi un lancio pazzo e una palla mancata muovono i corridori sino al 6-5 ma sulla via 63 si chiude la partita. Covati 2/3, Rossi e Salvadori 2/4. Leggi tutto “La Farma sfata il tabù trasferta”

Arrivano i nostri!

di Giuliano Masola. I campionati giovanili interprovinciali stanno volgendo al termine e alcune partite sono decisive per il successivo passaggio alle fasi che portano al titolo di campioni d’Italia (in realtà un po’ ampio, considerando la Repubblica di San Marino).  In una situazione in cui il progressivo calo del numero degli arbitri di Parma, Piacenza e Reggio Emilia permette di coprire solo la metà delle gare ‒ un terzo in meno dell’ scorso anno ‒ c’è un po’ di allarme in giro. Così, gli arbitri, che sono probabilmente all’ultimo posto nella lista dei problemi da affrontare da parte delle società, assumono una vera importanza solo quando ci sono da giocare “le partite da soldi”. La mancanza di un “agorà”, cioè di un punto di incontro formalizzato fra società arbitri e tecnici (come per l’ex Comitato provinciale) acuisce i problemi, per cui emergono quei “battitori liberi” che sperano di superare l’ostacolo rivolgendosi più in alto: Bologna e Roma. Leggi tutto “Arrivano i nostri!”

Serie A1 Baseball – presentazione 7a giornata di andata

Si intensifica la lotta per i playoff nell’ultimo turno d’andata di Serie A1 Baseball, che comincerà giovedì per dare il tempo alle tre squadre partecipanti alla Coppa Campioni della prossima settimana di prepararsi. La sfida in vetta UnipolSai Bologna – Rimini è il match clou del weekend. Nella lotta per i playoff, lo scontro fra Tommasin Padova e T&A San Marino potrebbe rimischiare le carte per il quarto posto, occupato dai sammarinesi e dal Città di Nettuno, che ospita il Recotech Padule. Il Parma Clima, terza forza del campionato, se la vedrà con il Nettuno City in casa. Leggi tutto “Serie A1 Baseball – presentazione 7a giornata di andata”

Serie B: Oltretorrente Farma 2 a 0

di Jacopo Brianti. La doppietta conquistata contro la Farma Crocetta nel derby disputato al “Cavalli” fa volare la Ciemme Oltretorrente al primo posto in classifica nel girone A del campionato di serie B baseball. Nell’ottava giornata i gialloblù del manager Daniele Saccò hanno superato la Farma con i risultati di 6-1 in gara-1 e 11-4 nella replica. Nel primo incontro, l’Oltretorrente sigla 2 punti in avvio, tre al quinto inning e uno al settimo, subendone uno al secondo. Partita completa sul monte per D’Amico che completa il giro dei cuscini in attacco al primo inning assieme a Daddi. L’accelerazione della Ciemme arriva al quinto, due i doppi nel box di Ferrari e Onofri, con quest’ultimo che spinge a casa due run. Nella seconda partita, i gialloblù hanno realizzato due punti al terzo, uno al quinto, sette al sesto inning e uno alla settima ripresa, subendone di contro uno al sesto e tre alla settima ripresa. Lanciatore vincente Moretti, rilevato al settimo da Fava e al nono da Ghillani. Dopo il doppio di Lori al secondo, la Ciemme sblocca il risultato al terzo (2-0) con Agoletti, in base su valida e Sorrentino sulla valida di Ferrari. Terza segnatura di Ferrari (in base per singolo) al quinto su errore. Dopo l’1-3 della Farma al sesto, al cambio campo la Ciemme si scatena con sette punti. La Crocetta, sotto 10-1, ottiene tre segnature al settimo (10-4) ma subisce al cambio campo l’ultimo run gialloblù per il definitivo 11-4.