Che ti lancio? un pizzicotto

di Giuliano Masola. Christy Mathewson, nato il 12 agosto 1880 a Factoryville (Pennsylvania) e morto il 7 ottobre 1925 a Sarnac Lake (New York), è una delle icone del baseball. Grandissimo lanciatore, “Big Six” giocò dal 1900 al 1916 per i New York Giants. Era uno di quelli che non si tirava mai indietro: nel 1905, vinse tre partite senza concedere punti in sei giorni conquistando le World Series. I suoi lanci principe erano la palla veloce e il “fadeaway”, l’attuale “screwball”. Spesso si associano i giocatori dei primi anni del baseball professionistico all’ignoranza: tanti muscoli, zero cervello ‒ “Casey at the bat” ne è l’emblema. Se ben ricordate il superclassico cartoon, Casey è più che sicuro di spaccare la palla, ma al momento clou si fa prendere dalla troppa foga. Christy Mathewson era l’esatto contrario, era uno che sapeva cogliere il momento, trovare nuova forza nelle difficoltà. “Pitching in the Pinch”, edito nel 1912, è il libro in cui riporta le sue memorie, traendo spunto per riflessioni e suggerimenti. Come spesso accade il linguaggio del baseball ci coglie impreparati, come un lancio mai visto prima. Se traducessimo alla lettera il titolo del libro, avremmo “lanciare nel pizzicotto”, ma che vuol dire? Fortunatamente ci viene spiegato che non si tratta di dare un buffetto alla palla o di pizzicare le corde di una chitarra, ma di una situazione particolare in cui tutto cambia, si aprono nuove strade. Leggi tutto “Che ti lancio? un pizzicotto”

Claudio Corradi

Il Gruppo Oltretorrente è lieto di comunicare la premiazione del proprio tecnico Claudio Corradi a cui è andata la benemerenza nazionale del Coni  palma di bronzo al merito tecnico durante la cerimonia svoltasi lunedì 15 ottobre a Moletolo alla presenza del presidente del Coni regionale Umberto Suprani, del delegato provinciale Antonio Bonetti, del prefetto di Parma Giuseppe Forlani e del vicesindaco del Comune di Parma con delega allo Sport Marco Bosi.

Tanti a complimenti a Claudio da parte della redazione di Tuttobaseball

Parma. Memorial “Erasmo Mallozzi

di Jacopo Brianti. Grande successo ha riscontrato la decima edizione del Memorial “Erasmo Mallozzi” baseball categoria Ragazzi Under 12 e calcio a 7 Esordienti 2007 organizzato dal circolo Aquila Longhi, Gruppo Oltretorrente, Club Ex Gialloblu e Lions Club Bardi Valceno nello scorso weekend al centro sportivo “Fratelli Franchini” di via Volturno e via De Sica. Leggi tutto “Parma. Memorial “Erasmo Mallozzi”

Un dono, una Scuola

di Giuliano Masola. È già tempo di pensare al Natale, anche se può apparire prematuro. Per questo, da anni, raccolgo ritagli di giornale, calendari, cartoline e altro. Ricordando la passione che avevo da bambino, provo a realizzare e proporre dei piccoli album. Per quanto possibile, provo a dare anche un senso tecnico, cercando di mettere in sequenza i movimenti di lanciatori, battitori, difensori, ecc. Una cosa che ritengo interessante, è quella di metter in parallelo sport diversi, come il tennis, il golf e altri, per mostrare sostanziali affinità col baseball e il softball; un esempio può essere la pronazione, un altro l’uso degli occhi, la sventolata e così via. Allo stesso modo, si possono mettere a confronto giocatori attuali con quelli del passato. È una operazione che richiede tempo e pazienza. Giornali stampati che trattino di baseball in Italia credo non ce ne siano, ma anche in America ne sono rimasti pochi; ormai quasi tutto è affidato a internet. In genere ragazze e ragazzi sono contenti del regalo, che vien loro dato sotto forma di lotteria; i più grandicelli si sono fatti ormai una collezione. Nella mia multiforme attività ho mescolato un po’ di tutto per qui, quando vado alla ricerca di qualcosa, finisce che ne trovo altra. Leggi tutto “Un dono, una Scuola”

Serie A1 Softball, il Banco di Sardegna Nuoro è la seconda retrocessa in A2

Ultima giornata di intergirone che pone fine alla regular season di Serie A1 Softball, ma che non emette tutti i verdetti. Mentre le semifinali scudetto sono già stabilite da ieri (Bussolengo affronterà Caronno e Bollate se la vedrà con Forlì), le ultime due partite hanno sancito la retrocessione del Banco di Sardegna Nuoro a causa delle due sconfitte contro la Sestese e l’accesso ai playout del Taurus Donati Gomme Old Parma, nonostante le due sconfitte delle emiliane in casa del Metalco Thunders Castellana. L’avversario ai playout del Parma sarà una tra Castellana e Sestese, a seconda del risultato delle venete (se vincessero si salverebbero per via delle tre vittorie nei quattro scontri diretti) nel recupero previsto contro il Caronno. Leggi tutto “Serie A1 Softball, il Banco di Sardegna Nuoro è la seconda retrocessa in A2”