Europeo Softball U15: L’Italia rompe il ghiaccio superando la Francia

Per cominciare l’Europeo con il piede giusto lo staff tecnico azzurro decide di affidarsi alla lanciatrice Emma Silva. La decisione è quella giusta perché la lanciatrice classe 2007 dimostra sin da subito di saper dominare il box di battuta francese, imponendosi quasi con estrema facilità grazie ad un perfetto repertorio di palle veloci, curve e cambi di velocità che lasciano spaesate le battitrici avversarie e permette alle sue compagne di squadra di giocare con più sicurezza, chiudendo poi con una partita completa (sei riprese lanciate) con ben 9 strikeout e sole 2 valide subite. Non è un caso se, delle prime undici avversarie affrontate fino all’inizio del quarto inning soltanto una, Lisa Papoin, è stata capace di arrivare in base girando per altro su un terzo strike finito fuori dalla disponibilità di Lucia Polini.

 

ARTICOLO COMPLETO

 

IL TABELLINO

 

CALENDARIO, RISULTATI E LINK AL PLAY-BY-PLAY

CLASSIFICHE

Tutto sull’Europeo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.