Baseball: il calendario 2022 dei tornei internazionali per Italia Baseball

Fibs. Reso noto il calendario per Italia Baseball nel 2022 tra impegni europei e mondiali per le Nazionali giovanili che saranno impegnate nel corso della prossima estate.

Sarà un’estate molto intensa per Italia Baseball U18. Si parte col Campionato Europeo U18 al via in Repubblica Ceca ed in programma dal 14 al 21 agosto. Gli azzurri del manager Francesco Aluffi sono stati inseriti nel gruppo B e se la vedranno con Germania, Repubblica Ceca, Israele, Irlanda e con la vincente del gruppo Trnava (che comprende Belgio, Ucraina, Slovacchia, Croazia, Bielorussia e Romania). I campioni in carica del Regno dei Paesi Bassi sono stati inseriti invece, nel gruppo A assieme a Spagna, Francia, Austria, Lituania ed alla vincente dell’altro girone di qualificazione in programma in Svezia. Successivamente, dal 9 al 18 settembre a Sarasota e Bradenton (Stati Uniti), gli azzurri torneranno a prendere parte al Campionato Mondiale U18 (l’ultima partecipazione è del 2017) avvenuto grazie alla medaglia d’argento ottenuta all’Europeo del 2021 giocato a Macerata e Montegranaro. A rappresentare l’Europa ci sarà anche il Regno dei Paesi Bassi, mentre il resto delle qualificate comprende Samoa Americane, Brasile, Canada, Taiwan (campione in carica), Giappone, Corea del Sud, USA, Panama e Messico. All’appello manca solo una nazione dal continente africano.

Mentre non ci saranno eventi internazionali per la categoria U15, l’Italia U12 di Stefano Burato, per quattro volte consecutive campione d’Europa in carica, rimetterà nuovamente il titolo in palio questa volta a Vienna (Austria), con il Campionato Europeo di Baseball U12 che, dal 5 al 10 luglio 2022, e poi sarà di scena nel Mondiale U12, in programma dal 29 luglio al 7 agosto in Taiwan. Nella rassegna continentale, che assegnerà due posti al Mondiale 2023, gli azzurrini sono stati inseriti nel gruppo A assieme a Regno dei Paesi Bassi, Ungheria e Belgio mentre la nazionale medaglia d’argento nel 2021, la Repubblica Ceca, farà parte del gruppo B assieme a Germania, Francia e Austria. Le pretendenti al titolo mondiale insieme all’Italia, invece, saranno i detentori del titolo, nonchè padroni di casa, di Taiwan, Giappone, Corea del Sud, Repubblica Ceca, Messico, Panama, Venezuela e Repubblica Dominicana. Fra le partecipanti mancano una squadra dall’Africa, una dall’Oceania e una Wild Card.

Ad anticipare le nazionali saranno però i tornei per club, con l’evento clou, la Coppa Campioni, che si svolgerà a Bonn (Germania) dal 7 all’11 giugno 2022. Il Parma Clima di Gianguido Poma, campione in carica, è stato inserito nel gruppo A dove se la vedrà con i campioni d’Olanda, gli Amsterdam Pirates, gli Heidenheim Heidekoepfe (Germania) e i Draci Brno (Repubblica Ceca). Nel girone B invece i campioni d’Italia del San Marino che se la vedranno con i padroni di casa e vice-campioni d’Europa dei Bonn Capitals, i vice-campioni d’Olanda dei Curaçao Neptunus e gli Arrows Ostrava (Repubblica Ceca).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.