Baseball Softball: il Consiglio Federale ha varato la stagione 2022

L’organo di indirizzo della Federazione Italiana Baseball Softball ha deliberato la struttura della Stagione Agonistica 2022.

Sarà una Serie A Baseball 2022 completamente nuova, si parte il 2 aprile, scudetto assegnato entro il 18 settembre.

Al via, che avverrà nel primo weekend di aprile, ci saranno 32 squadre che nella prima fase saranno divise in 4 gironi da 8: ognuno dei gruppi sarà composto da 2 teste di serie (scelte fra le 8 che hanno disputato la seconda fase 2021), 1 neopromossa e altre 5 squadre tra quelle che hanno giocato la Pool Salvezza, basandosi sulla viciniorità. Nella prima fase si giocherà solo un’andata, con 2 partite da 9 inning, al termine della quale le prime 2 classificate si qualificheranno per la Pool Scudetto: le 8 squadre saranno divise in 2 gruppi di 4 che disputeranno andata, ritorno e un intergirone, su 3 gare settimanali da 7 riprese per un totale di 10 settimane e 30 partite; la rotazione dei lanciatori vedrà gara 1 per i lanciatori con visto, gara 2 per i lanciatori AFI e gara 3 per i pitcher comunitari NON AFI. Chiusa la seconda fase, ci saranno le semifinali incrociate fra le prime 2 classificate di ogni girone strutturate in una serie al meglio delle 7 partite (sempre sulle 7 riprese) da disputare in 2 settimane, cui seguiranno le Italian Baseball Series, sempre al meglio delle 7 partite sulle 7 riprese in 2 settimane. Eventuale gara 7 delle IBS si giocherà domenica 18 settembre 2022.

 

Contestualmente, le altre 24 squadre saranno divise in 4 gironi da 6, che giocheranno andata e ritorno a 2 gare settimanali da 9 riprese. Al termine di questa fase, le ultime 2 classificate di ogni girone si incroceranno nei playout con serie al meglio delle 5 partite e le perdenti retrocederanno in serie B. Le 4 squadre per girone non coinvolte nei playout saranno divise in 4 concentramenti, con la formula della Final Four, per la disputa della Coppa Italia. Nel frattempo, le perdenti delle Semifinali Scudetto s’incroceranno con le 2 vincenti dello spareggio fra le terze e quarte classificate dei gironi della Pool Scudetto (serie al meglio delle 3 gare). Le 2 squadre vincenti si uniranno alle 4 qualificate dei concentramenti di Coppa Italia e daranno vita ad altri 2 concentramenti, questa volta a 3 squadre con girone all’italiana di sola andata, da disputarsi in una sola giornata. Le 2 vincenti accedono alla Final Four della Coppa Italia insieme alle squadre che hanno disputato le Italian Baseball Series. La vincente della Final Four, in programma nel weekend del 24-25 settembre, si aggiudicherà la Coppa Italia e il secondo posto disponibile nella European Cup 2023.

 

Nella Serie A1 Softball piccole novità rispetto al 2021. Ci sarà il ritorno della Coppa Italia che farà da prologo al campionato: la coppa si giocherà nei primi 3 weekend di aprile per poi lasciare il passo al campionato dall’ultimo fine settimana del mese. Per l’assegnazione dello Scudetto, dopo la regular season, si passerà direttamente alle semifinali e poi alle Italian Softball Series, tutte serie al meglio delle 5 partite. Le retrocessioni saranno 3: direttamente le ultime classificate di ognuno dei 2 gironi, mentre le quinte classificate giocheranno i playout.

TRENT’ANNI INSIENE

La Mostra che ricorda i nostri TRENT’ANNI INSIENE diventa itinerante: la prima tappa è da Via Reggio al Quartiere Montanara, dove il Baseball ha avuto una delle sue culle.
LUNEDI’ 25 OTTOBRE 2021 alle ore 17
Presso il CENTRO GIOVANI, in via  Pellicelli, 13b
Verrà proiettato il filmato recentemente realizzato sulle origini del Baseball al Montanara, in particolare da Carlo Alberto Cova,
La Mostra resterà aperta dal 25 ottobre al 10 Novembre compreso.
Gli orari di accesso sono quelli legati all’apertura del Centro Giovani

Per informazioni:

Centro Giovani Montanara: Via Pelicelli, 13/a – Parma – Tel. 0521-1910898 – cel. 3452519069

Giuliano Masola: cel. 347 5053779    email: giuliano.masola@gmail.com