FIBSletter 0

Fibs. Carissimi amici, arbitri, atleti, classificatori, dirigenti, tecnici del baseball e del softball italiani

finalmente, i nostri diamanti si stanno di nuovo riempiendo delle voci e dei suoni che noi tutti amiamo e presto potremo riprendere a gioire o rammaricarci per l’andamento delle partite, sempre e comunque apprezzando i momenti che potremo trascorrere insieme dentro o a bordo del campo di gioco.

Questi lunghi mesi che abbiamo passato distanti ma uniti, in una forma per moltissimi nuova, stanno volgendo al termine, lasciandosi dietro un ricordo indelebile, una serie di grandi e complesse sfide da affrontare, ma anche alcune certezze alle quali fare riferimento per superare le difficoltà che ci attendono in una realtà che non potrà tornare ad essere esattamente come prima.

Di certo abbiamo tutti imparato con maggiore intensità l’importanza dell’informazione, della comunicazione reciproca.

La Federazione ha fin dai primi momenti dell’emergenza sanitaria profuso il massimo impegno nell’aggiornare tutti sugli sviluppi delle disposizioni e delle normative sullo sport via via emesse dal Governo e dagli altri enti preposti, fornendo anche quotidianamente, attraverso i propri esperti nei diversi settori, le interpretazioni alle domande che venivano e vengono dal movimento. I tantissimi segnali di apprezzamento che abbiamo ricevuto ci gratificano e spingono oltre nella direzione che abbiamo preso.

C’è e ci sarà molta attenzione nei confronti del mondo sportivo nei prossimi mesi: lo sport è percepito come un fondamentale aspetto della vita e della salute della società, quindi molte saranno le iniziative che nasceranno, rivolte al sostegno della pratica e della promozione sportiva a tutti i livelli.

La FIBS, in linea con le altre iniziative già avviate, come ad esempio lo Sportello Legale e Fiscale, il monitoraggio dei bandi locali per lo sport, desidera porre la massima attenzione a tutte le diverse opportunità che si presenteranno, per renderne consapevoli e partecipi le Società e i propri Comitati e Delegati sul territorio.

Proprio per rendere ancora più efficace la comunicazione con affiliati e tesserati, abbiamo deciso di riprendere, dopo diverso tempo, l’invio di uno strumento come la newsletter.

La nostra e vostra FIBSletter, di cui questa presentazione costituisce il numero 0, nasce proprio soprattutto per questo: evidenziare ancora di più e segnalare, direttamente nella vostra casella email, tutte quelle notizie e occasioni favorevoli che si presentano per coloro che fanno vivere quotidianamente, con impegno e passione, il baseball e il softball italiani.

Vi ricordo che potete in ogni momento decidere di non ricevere più la FIBSletter, semplicemente utilizzando il link calce a questo messaggio “cancella la tua iscrizione”.

Invio a tutti voi i più calorosi auguri di buon baseball e softball e un arrivederci a presto. Andrea Marcon

Rispondi