Comunicazione della World Baseball Softball Confederation

La WBSC (World Baseball Softball Confederation) ha comminato 67 gare di sospensione come sanzione per la rissa esplosa dopo l’ultimo out della partita tra Spagna e Italia del torneo di qualificazione ai Giochi di Tokyo 2020.

La WBSC ha applicato il massimo della pena previsto dalle regole del torneo. Gli individui sottoposti a sospensione sono: il giocatore Andrew Maggi (12 partite) e il dirigente Vincenzo Mignola (3) dell’Italia. I giocatori Fernando Baez, Javier Monzon, Andres Perez (12 partite); Lowin Sacramento, Jesus Ustariz (5 partite); Engel Beltre, Lesther Galvan (3 partite) della Spagna.

La sicurezza degli atleti e l’immagine globale di integrità dello sport sono tra le priorità della WBSC, che intende mostrare tolleranza zero verso il tipo di comportamento mostrato dai membri delle 2 delegazioni sabato notte.

Le decisioni prese dalla WBSC sono appellabili.

Riccardo Schiroli
Media Officer

WBSC
WORLD BASEBALL SOFTBALL CONFEDERATION
M.S.I. | Av. de Rhodanie 54 | CH-1007 Lausanne
Tel. +41 21 318 8240 | Fax +41 21 318 8241

Rispondi