Gianguido Poma è il nuovo Manager del Parma Clima

 

Con un articolo a firma di Gianluigi Calestani, la Gazzetta di Parma annuncia nell’edizione odierna la nomina di Gianguido Poma alla guida tecnica del Parma Clima.

Interbase e seconda base, Gianguido Poma ha disputato nel massimo campionato italiano 546 partite ottenendo 730 battute valide e mettendo a segno 63 fuoricampo: eccellente la sua media battuta vita, pari a .327.
Tra i suoi titoli spiccano tre scudetti (84 a Bologna, poi 85 e 91 a Parma), quattro Coppe dei campioni (86-87-88-92), una Coppa Italia (1993) e una Supercoppa Ceb (1993).
Importante il suo contributo anche con la divisa della nazionale maggiore: Poma ha vestito la casacca azzurra 44 volte partecipando a numerose manifestazioni internazionali.

In qualità di tecnico Poma ha guidato il Collecchio dal 2000 al 2003 e il Sala Baganza dal 2004 al 2007. Nel 2011 ha allenato lo Junior Parma nel campionato di Ibl2 ed ha iniziato la collaborazione con il Parma baseball, società di cui è diventato Direttore tecnico nel 2013.

Il nuovo skipper del Parma Clima vanta importanti esperienze anche come tecnico federale. Nel 2001 è entrato nello staff tecnico della nazionale juniores guidata da Dave Robb, poi si è distinto come primo collaboratore di Bill Holmberg e Marco Mazzieri. Nel 2008 è stato nominato manager della juniores, squadra con la quale ha conquistato tre campionati europei di categoria (2009-2013-2015) prima di essere sorprendentemente sollevato dall’incarico dal nuovo Consiglio federale nel gennaio di quest’anno.

Rispondi