IBL: si gioca l’ultimo turno della prima fase

Maestri del Parma scivola, Ramirez del Padule assiste (DFP)

Nel fine settimana si conclude la prima fase della IBL (Italian Baseball League). Nel girone A, i campioni in carica della Fortitudo Bologna ospitano il Parma, reduce dalla doppietta contro il Padule. Proprio la squadra toscana, alla ricerca del primo successo nella massima serie, fa visita al Nettuno. Nel gruppo B, invece, c’è grande attesa per la serie tra San Marino e Novara, ovvero tra le 2 squadre che meglio si son comportate nel raggruppamento dopo le prime 4 partite disputate. A Rimini, i Pirati affrontano il Padova con la speranza di togliere lo 0 dalla casellina delle vittorie. Leggi tutto “IBL: si gioca l’ultimo turno della prima fase”

Serie A baseball: Collecchio e Imola vogliono continuare la fuga, il Jolly Roger Grosseto ”ritorna” a zero sconfitte

Luca Luciani del Potenza Picena tenta l'out in seconda su Leo Rodriguez del Città di Nettuno (foto Simonetti)

La serie A di baseball è pronta a ritornare in campo per la disputa della quinta giornata di andata di regular season. Nel girone A la capolista Collecchio punta a mantenere l’imbattilità stagionale sul difficile campo del Senago. Alle sue spalle importante scontro diretto tra Bollate e Torino, appaiate in seconda posizione. Nel gruppo B, invece, l’Imola, prima in graduatoria, fa visita alla Fiorentina che poche ore fa ha annunciato il taglio del pitcher straniero Figueroa e l’ingaggio del venezuelano Gonzalez, lo scorso anno in Inghilterra. Nel programma spiccano inoltre le sfide ModenaGodo e il derby di Bologna tra Athletics e Castenaso. Nel raggruppamento C, turno di riposo per il Jolly Roger Grosseto, la cui sconfitta della scorsa settimana contro il Potenza Picena non è stata omologata dal giudice sportivo in seguito a un reclamo della società toscana su una posizione irregolare di un giocatore avversario. A Nettuno derby tra Elite e Nuova Città, mentre il Viterbo ospita proprio il Potenza Picena. Leggi tutto “Serie A baseball: Collecchio e Imola vogliono continuare la fuga, il Jolly Roger Grosseto ”ritorna” a zero sconfitte”

Nuovo fine settimana di partite nella Italian Softball League

Ybarra della Castellana scivola sulla seconda da Ferrari (PhotoBass - FIBS)

Dopo la disputa del turno infrasettimanale da parte del girone B, in occasione del 25 aprile, e il conseguente tentativo di fuga in classifica da parte del Bussolengo, autore di una doppietta, la Italian Softball League ritorna in campo per un nuovo week-end di partite. Il gruppo A completa la prima giornata con l’esordio stagionale in campionato da parte di Caronno, Saronno, Legnano e Nuoro. In quello B, invece, il Bussolengo ospita le Blue Girls Bologna, mentre Forlì incontra la Castellana. A Roma, il Parma va alla ricerca del primo successo stagionale. Leggi tutto “Nuovo fine settimana di partite nella Italian Softball League”

Il nuovo manager azzurro Gilberto Gerali spiega come sarà l’Italia del futuro

Gerali in nazionale (Duck Foto Press)

In occasione della sua nomina a manager della nazionale Seniores di baseball, Gilberto Gerali ha preso parte ad una diretta sul profilo Facebook della FIBS (Federazione Italiana Baseball Softball), rispondendo alle domande di addetti ai lavori e appassionati. Qui di seguito potete trovare un estratto delle sue parole. Leggi tutto “Il nuovo manager azzurro Gilberto Gerali spiega come sarà l’Italia del futuro”

La favola di Gift Ngoepe, il primo africano a giocare in Major League

Nella storia delle Major League americane (MLB), Gift Ngoepe è il primo giocatore nato in Africa. Come fa notare il sito ufficiale, giocare in MLB è per pochi (si stimano in circa 18.000 coloro che si sono messi una divisa di Grande Lega), ma essere l’unico di un continente con oltre 1.6 miliardi di persone è davvero notevole.
Ngoepe (classe 1990) è entrato mercoledì 26 aprile al quarto inning di Pirates-Cubs, che si giocava al PNC Park di Pittsburgh. Ha preso il posto di seconda base e, appena entrato in campo, ha improvvisato qualche esercizio di riscaldamento, prima che il catcher Cervelli e il terza base Harrison scherzassero con lui: gli hanno messo una mano sul petto e poi si sono guardati per dire: “tutto a posto”.
Alla domanda se era emozionato, Ngoepe ha risposto: “Stavo cercando di tenermi tutto dentro…mi dicevo ‘sei un ometto, sei un giocatore di Major League’…certo, i miei compagni han fatto di tutto per farmi piangere…”
Subito al primo turno, Ngoepe ha battuto valido: “A quel punto, mi sono lasciato andare per un attimo”.

Leggi tutto “La favola di Gift Ngoepe, il primo africano a giocare in Major League”